Global Service e Facility Management


Conduzione e manutenzione degli impianti tecnologici - termici, di climatizzazione, elettrici, idrico-sanitario, etc - con personale tecnico dell’azienda impiegato direttamente presso la sede del cliente.


Un servizio integrato, costruito su misura in base alle esigenze del cliente, con il presidio fisso di uno o più tecnici specializzati, l’affiancamento di un facility manager dedicato a ciascun cliente, il supporto della centrale operativa e dello staff dell’azienda in caso di interventi straordinari, il monitoraggio degli impianti 24 ore su 24 con la garanzia di reperibilità del personale anche di notte e nei giorni festivi.


I principali benefici che possono consigliare, in condizioni date, le imprese ad esternalizzare sono:

  1. la riduzione dei costi ed il vantaggio economico conseguibile a fronte dell’affidamento ad un soggetto esterno caratterizzato da una maggiore specializzazione (economie di scala e conoscenza);
  2. l’innalzamento della qualità dei servizi, che può indurre, anche a parità di costo, a preferire l’attribuzione di segmenti di attività a ditte private che garantiscano più elevati standard di performance;
  3. la possibilità di ovviare alla carenza di alcune professionalità
  4. l’attenuazione delle logiche burocratiche e l’alleggerimento degli adempimenti connessi (sistri, sicurezza, FGAS);
  5. la possibilità di rispondere in tempi rapidi all’innovazione legislativa e tecnologica, spesso inattuabile nelle imprese che operano in condizioni di risorse scarse da attribuire in via prioritaria ai servizi finali agli utenti
  6. l’opportunità di concentrare attenzione e risorse su attività ritenute strategiche, liberando risorse umane e investimenti dalle attività meno rilevanti
  7. l’occasione di disporre di informazioni articolate ed in tempo reale su fattori produttivi, costi, qualità e risultati, con attività di reporting trimestrale per valutare KPI, incidenza degli inconvenienti ed eventuali azioni correttive.